KONTAKTY

Oblečení s příběhem
Na výsluní 3388/43
Praha 10 - Strašnice
tel: +420 73 10 766 18
oblecenispribehem@seznam.cz

NOVINKY

arr3The self care revolution that can change the planetKaždý den čtu něco inspirativního. Znám pár úžasných stránek, odkud mi chodí inspirace každý den.... arr3Ušití šatůEXPECTATIONS ARE THE FASTEST WAY TO RUIN RELATIONSHIPS. Otevření e-shopu mi přineslo poučení v... arr3ODLIČOVACÍ HOUBIČKAI AM FREE TO EXPRESS MYSELF OPENLY AND HONESTLY. IT IS SAFE TO BE ME. Milé dámy. Také nesnášíte...

ZBOŽÍ V AKCI

naše cena 899 Kč (35 EUR)
skladem
naše cena 825 Kč (32 EUR)
skladem
naše cena 545 Kč (21 EUR)
skladem

NEJPRODÁVANĚJŠÍ

naše cena 195 Kč (8 EUR)
skladem

ITALIANO
ITALIANO

 

Perche’ un e-shop?

Credo che il viaggio che mi ha portato all’apertura di questo e-shop sia iniziato qualche anno fa... Si, 6 anni fa per l’esattezza. Ma a quel tempo non pensavo all’apertura di un business: volevo semplicemente avere un bambino.

 

Quindi cominciai a leggere, per prepararmi. Soprattutto a livello alimentare. Volevo per il mio bambino acqua limpida, latte incontaminato e cibo sano per il suo futuro. Mi appassionai molto all’idea e passai da un’alimentazione tipica della cultura Ceca (carne, carne e ancora carne) ad un’alimentazione salutare. Divenni da quel momento una persona sempre attenta a cio’ che di buono (o di cattivo) mette nel proprio piatto.

 

Ma dopo che ci si concentra sugli alimenti ingeriti, il passo successivo e’ pensare a come nutriamo la nostra pelle. E basta una ricerca anche solo approssimativa per rendersi conto di quante sostanze chimiche entrino quotidianamente a contatto con la nostra pelle (saponi, creme...). Ovviamente non senza conseguenze. Sfortunatamente, nessuno conosce quali siano con esattezza queste conseguenze. E allora, tanto meglio cominciare a pensare fin da subito a cosa facciamo ‘ingerire’ alla nostra pelle. La pelle e’ l’organo piu’ grande del nostro corpo ed assorbe qualunque sostanza alla quale la esponiamo. Inoltre, dovremmo considerare che se cominciassimo ad usare prodotti non-chimici, smetteremmo di scaricarli nel sottosuolo, e questi non ritornerebbero successivamente a darci la caccia sotto forma di piante e animali ‘drogati’.

 

Abbigliamento Fair Trade: e’ possibile?

Bene, a questo punto vi starete chiedendo: perche’ parliamo di questo soggetto, se siamo su un e-shop per abbigliamento? Beh, perche’ nel mio caso, dopo la fase numero 1 e la fase numero 2 e’ arrivata la fase numero 3, quando ho cominciato a chiedermi: e cio’ che indosso quotidianamente? Ed e’ allora che ho cominciato a cercare qualcosa che potesse contribuire a salvare Madre Natura, qualcosa prodotto da persone pagate adeguatamente, ma anche qualcosa che fosse allo stesso tempo femminile, elegante, moderno e naturale. E sapete cosa ho trovato dopo vari tentativi? Nulla.

 

Ok, forse ho trovato qualcosa, ma bisognerebbe essere Hippie o ‘naturali totali’ per indossare certe cose ed io non sono niente di tutto questo! Sono una donna normale a cui piace vestire elegantemente. Una donna a cui piace pero’ anche sapere da dove vengono i propri indumenti e come sono stati prodotti. E credo fermamente di non essere la sola. Non posso essere l’unica donna a cui interessano certe informazioni, come ad esempio se la persona che ha prodotto cio’ che ho comprato sia stata ricompensata adeguatamente oppure no per i suoi sforzi. E questa persona ha imparato qualcosa di nuovo mentre creava con le proprie mani? Se tutto questo succede, allora questa persona e’ felice, mette energia positiva in cio’ che fa, ed in definitiva migliora le sue probabilita’ di avere migliori chances nella vita. Nella maggior parte dei casi, quando si parla di abbigliamento, questa persona e’ una donna che vive in un Paese povero. E se una donna ha una vita migliore, anche i suoi figli ne avranno una migliore.


 

Chi cerca trova

Ed e’ cosi che ho incontrato 2 donne: Rachel e Liz. Rachel lavora in Cambogia e Liz in Paesi come Honduras, Guatemala, Bolivia, Ghana, India ed altri. E sapete cosa fanno? Raccolgono cio’ che resta dopo il passaggio dei grandi nomi della moda. Lo sapevate che nelle tipiche fabbriche di abbigiamento circa il 40% delle materie prime e’ buttato via? Mi riferisco ad errori di taglio, tessuti inadatti etc. Ed e’ a quel punto che  Rachel e Liz entrano in scena. Con le loro collaboratrici raccolgono i vari tessuti e si mettono a cucire. E sanno cucire meravigliosamente... Indumenti letteralmente unici provenienti da tessuti riciclati (nella maggior parte dei casi tessuti assolutamente mai indossati). Rachel e Liz danno lavoro a donne in Paesi poveri, le pagano adeguatamente, e danno loro la possibilita’ di avere una vita migliore. Creano indumenti che HANNO SENSO.

 

Cosa porterete nelle vostre case?

Tutti gli indumenti che comprerete su questo sito sono fatti a mano con passione. Tutti prodotti con tessuti ‘riciclati’ che altrimenti sarebbero stati buttati via. Colorati solo con sostanze naturali e nella maggior parte dei casi parliamo di materiali al 100% naturali come lana e cotone.

 

Perche’ fare shopping su ‘Abiti Con Una Storia’?

Forse possiamo chiamarlo ECO Fashion, forse Fair Trade… Se veramente vogliamo trovare un nome. Per me sono ‘Abiti Con Una Storia’ (‘Oblečení s příběhem‘). E la cosa piu’ importante dal mio punto di vista e’ la sensazione che semplicemente offrendo i giusti indumenti posso aiutare qualcuno: una donna nel mondo Occidentale a sentirsi piu’ affascinante, il nostro Pianeta a depurarsi, una donna in un Paese in via di svilupo a sentirsi soddisfatta nel proprio lavoro, una grande azienda a trovare ispirazione, con la dimostrazione concreta di come sia possibile crare anche nel business moderno dei circoli virtuosi!

 

Oggigiorno sempre piu’ persone si interessano alla provenienza degli alimenti che mettono a tavola. O alle condizioni di vita degli animali che danno loro la carne del pranzo domenicale… Penso sia arrivato il momento  di cominciare ad interessarsi anche alla provenienza dell’abbigliamento. Personalmente, la cosa mi fa sentire bene. Ho la sensazione di fare qualcosa di giusto, di prendere le giuste decisioni. E non sottovalutiamo il fatto che tutti i nostri prodotti sono estremamente femminili, originali, differenti, di gran qualita’, per lo piu’ naturali al 100%… Vi sentirete benissimo indossandoli!

 

Alla fine dei conti, tutto nella vita ha una sua storia… Anche gli indumenti e nessuno vuole retare senza un nome :-).

 

La maggior parte delle foto su questo sito appartengono a Rachel o a Liz ed io le uso con il loro permesso. Le ragazze nelle foto non sono modelle, ma donne che lavorano con loro: sarte, fashion designers etc. Cliccando sulle foto, avrete la possibilita’ di ‘incontrare’ chi ha creato i vostri vestiti... In alcuni casi troverete  anche foto con alcuni capi indossati da me, perche’ li uso normalmente. E mi farebbe estremamente piacere ricevere una vostra foto mentre indossate un mio capo di abbigliamento, autorizzandomi a condividerla.

 

Per concludere

Per chiudere vorrei solo dire che sarei felicissima se questo e-shop diventasse il luogo di incontro tra donne provenienti da varie parti del mondo, ma con in comune la stessa visione della vita. Un luogo dove scambiare opinioni (o ricette per alimenti deliziosi e salutari, o altrettanto salutari e deliziose maschere facciali:-)). Un luogo dove dimostrare che anche poche donne in mezzo a miliardi di persone possono contribuire a creare un cambiamento.

 

Dovunque vi troviate in questo momento, non esitate a contattarmi via e-mail se doveste trovare qui un prodotto di vostro gradimento. Vi rispondero’ dandovi informazioni su taglie e costi di spedizione all’estero, o qualunque altra informazione utile all’acquisto. Parlo Italiano, Inglese e Ceco, quindi sono certa che troveremo un modo per comunicare.

 

Ciao!

Kamila


OTg0YjZl